Alice è una mamma “formidabile” e “innovativa” ,sopratutto in cucina. Mi sono incuriosita e le ho chiesto di mandarmi, per la nostra rubrica “Ricettando con Shea”, una ricettina carina e ideale per tutta la famiglia.

Zuppa di Amaranto:

Ricetta per papà, mamma e per il nano di 2 anni.
La pentola a pressione è necessaria per accellerare i tempi di cottura mantendo le sostanze e le proprietà degli ingredienti possibilmente da agricoltura biologica.
Soffriggere nella pentola a pressione, in un pò di olio, cipolla o porro, con un rametto di Timo, Rosmarino e due foglie di Alloro.
Aggiungere 4-5 Foglie di Bietola fatte a pezzi, 2 patate piccole a pezzi, ed una carota tagliata. Aggiungere poi 150 g di Amaranto. Coprire tutto con acqua, chiudere il coperchio della pentola e cuocere per 15 minuti dal “segnale” della pentola.

Per chi invece non possiede la pentola a pressione il tempo di cottua aumenta a 40 minuti. Vedrete l’amaranto non si raddopia o triplica come fanno l’orzo e l’avena, quindi non vi aspettate un risultato troppo diverso dall’ingrediente iniziale.
La consistenza della zuppa sarà leggermente gelatinosa…squisita!

Condire poi con 2 cucchiai di salsa di soia o sohyo, un pò di radice di zenzero grattugiata, e d’ olio extravergine di Oliva. L’amaranto ha un gusto molto gradevole, quasi di nocciola!

Una delle caratteristiche principali dell’amaranto è costituita dal fatto che non contiene glutine e per questo motivo è particolarmente indicato nella dieta delle persone affette da celiachia.E’ ricco di proteine di alta qualità, circa il 16%, contiene elevate quantità di lisina, calcio, fosforo, magnesio e ferro. Molto elevato anche il contenuto di fibre. Considerara la sua digeribilità, l’amarnato è un alimento molto spesso indicato nelle diete di persone con problemi intestinali, e durante lo svezzamento dei bambini.

Per maggiori info : www.mr-loto.it

Buon appetito!!!

Annunci