Habiba è la mamma marocchina di 22 anni a cui i servizi sociali hanno tolto la figlia di 15 mesi perchè lei non voleva smettere di allattarla…. una storia talmente assurda da sembrare falsa, invece purtroppo è vera. Accede in Spagna.

Nonostante il caos mediatico la bimba ha potuto sentire il calore della madre 2 volte, gli incontri sono stati strazianti e alla madre è stato vietato di allattare.

La psicologa che segue il caso, Gabriella Bianco, cittadina italiana residente da 10 anni in Spagna , ha scritto una lettera a Barbara Siliquini, fondatrice di Genitori Channel, dove spiega dettagliatamente l’accaduto.

Perché accade ciò….???? E’ difficile da credere, è difficile d’ascoltare, è difficile da leggere.

Stavoltà però possiamo fare qualcosa .

SOSTENIAMO HABIBA:

  • FIRMANDO LA PETIZIONE QUI,(io lo già fatto; inserisci Nome, Cognome, indirizzo email e cap della tua città).Qui  la traduzione in Italiano della lettera
  • fate girare la notizia perchè tutti firmino.
  •  Inserite questo banner nei vostri siti  e usatelo come banner per il vostro profilo FaceBook:

 

Altre iniziative interessanti su  Genitori Channel

Uniamoci in unico “urlo” : “Alma e Habiba di nuovo insieme”!

Annunci