Come promesso la ricetta e le foto che documentano la coraggiosa impresa di ieri…

Gli struffoli con i miei “diavoletti”!

Devo ammetterlo non è stata un’impresa difficile. Sono stati bravi, in particolare la “piccolina” che è già una “massaia”.

Ecco a voi la mia ricetta :  600 gr di Farina, 2 cucchiaio di zucchero, 80 gr di Burro, 1 bicchiere di limoncello, 4 uova intere e 1 tuorlo, la buccia grattuggiata di un limone, 1 pz di sale. Miele 500 gr.

Procedimento: Io ho usato il bimby  per impastare. Ho versato tutti gli ingredienti nel boccale per 3 minuti vel. Spiga.

Per chi non possiede il Bimby , basta versare la farina sulla spianatoia, al centro rompere le uova, aggiungere lo zucchero, il sale , il burro morbido a  pezzetti. Impastare fino a formare una palla compatta.

Suggerimento: gli struffoli si possono fare croccanti o leggermente friabili. Io ho scelto la seconda opzione. Ho usato infatti 600 gr di farina di cui 300 di farina magia (Lo conte) e 300 (farina bianca per torte Mulino Bianco). In alternativa potete usare anche un cucchiaino di bicarbonato o  di lievito Pane angeli.

Lasciare riposare 1 oretta.

Fatto ciò, potete chiamare  i bambini.

Tagliare la pasta e fornare delle palline, con le quali andrete a fornare dei serpentelli lunghi. Tagliate piccoli pezzetti (1 cm al max) che poi andrete a tuffare nell’olio bollente.

Dopo averli fritti, mettere in una padella larga il miele e quando bolle, tuffarci gli struffoli. Amalgamarli bene e poi sistemarli in un vassoio, dove andranno decorati con confettini colorati. 

E voi che dolce preparate per festeggiare il Santo Natale?

Annunci